Chi siamo

Nel 2014, un gruppo di 14 amici con diverse esperienze culturali, professionali e sociali provenienti da 8 paesi Senegal, Zambia, Afghanistan, Bangladesh, Francia, Spagna, Gambia e Italia, dà vita ad uno spazio pensato e strutturato per offrire dignità, cittadinanza e valore a partire dalla diversità.

Nasce così Moltivolti un modello di impresa sociale basato sulle relazioni, un laboratorio di rappresentazione di una nuova società in cui gli scambi fra le diversità sono alla base dello sviluppo.

Un progetto intimamente connesso con il quartiere di Ballarò a Palermo, che cresce in equilibrio con il variopinto mercato popolato dai vecchi e dai nuovi cittadini.

Moltivolti è un ristorante con cucina siculo-etnica e popolare ed un coworking dedicato al terzo settore. Due aree diverse che vivono in sinergia una con l’altra, il profit che supporta il no profit ma dal quale trae energia e significati. Dall’integrazione all’interazione, la cucina come metafora per una nuova ricetta di  convivenza e sviluppo sostenibile.

 

Perchè a Moltivolti, la mia terra è dove poggio i miei piedi.